Il team di sviluppo Meizu ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Meizu PRO 5, portando il sistema Flyme alla versione Flyme OS 5.1.3.0G.

Il firmware internazionale, precedentemente indicato dalla lettera “I” in Flyme 4, sarà indicato dalla lettera “G” in Flyme 5. Tutti i dettagli sono disponibili qui: Guida alle versioni Flyme 5.

Il nuovo aggiornamento migliora il sistema operativo Flyme, dunque ne consigliamo l’installazione a tutti gli utenti.

Questo aggiornamento potrebbe non raggiungere i dispositivi via OTA (a causa di alcuni temporanei problemi), dunque consigliamo di installarlo manualmente attraverso il link presente qui sotto.

ATTENZIONE! Questo aggiornamento è disponibile SOLO per gli smartphone Meizu in versione internazionale (con Flyme OS versione I o G), e non è installabile sui modelli destinati al mercato cinese.

PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE DALL’AGGIORNAMENTO

L’account Flyme è stato temporaneamente rimosso dal sistema. Con futuri aggiornamenti sarà introdotto il nuovo account Flyme dedicato ai clienti internazionali e basato su nuovi server anch’essi dedicati ai clienti internazionali.

[Messaggi]
Assistente chat di gruppo: inviando un messaggio ad un gruppo di persone, il sistema riconoscerà il nome del contatto ed invierà il messaggio con il nome di ogni contatto al suo interno;
Ottimizzata l’esperienza di selezione multipla per le conversazioni;
Risolto un problema di blocco che avveniva impostando una serie di messaggi come già letti;
Ottimizzati alcuni algoritmi;
Notifiche flottanti: Le risposte veloci agli SMS sono ora disponibili nelle notifiche flottanti;

[Sistema]
Aggiunta una schermata nel pannello delle notifiche per mostrare quale app sta utilizzando il GPS, disattivabile dall’utente direttamente dal pannello;
Ottimizzata l’icona per la creazione di nuovi eventi in Calendario,Messaggi e Memo.
Ottimizzata la connessione Wi-Fi;
Ottimizzato il supporto Talkback per le app di sistema;
Ottimizzata la velocità di avvio;
Risolto un bug che causava un rallentamento di mCharge dopo un periodo d’uso;
Risolto uno sporadico problema di riavvio del sistema;
Risolto uno sporadico problema che impediva lo sblocco con impronta dopo un riavvio;
Ottimizzate alcune traduzioni del sistema;

[Schermata di blocco]
Risolto un problema che causava la permanenza dell’icona di ricarica nella schermata di blocco anche dopo aver scollegato il cavo;
Risolto un problema con la riproduzione musicale e la schermata di blocco;

[Barra delle notifiche]
Ottimizzata la durata delle notifiche flottanti da 10 secondi a 5 secondi;
Risolto un problema di visualizzazione della data con il sistema impostato in inglese;
Risolto un problema con la velocità della rete in tempo reale e l’utilizzo dei dati mobili;

[Comunicazione]
Modificate le opzioni di risposta alle chiamate in arrivo. Gli utenti possono ora scegliere il proprio messaggio di rifiuto;
Aggiunta la funzione di risposta alle chiamate premendo a lungo i tasti volume;
Ottimizzata l’azione pop up che avviene tenendo premuto su una voce del registro chiamate;
Ottimizzata la pagina di selezione contatti che consente ora di selezionare i contatti in gruppo;

[Musica]
Risolto un problema che, durante la riproduzione in background, causava l’aumento del volume aprendo l’app Musica;
Risolto un bug che causava un rumore chiudendo una chiamata quando si utilizzano le cuffie con l’equalizzatore attivo;

[Sicurezza]
Migliorata la gestione dei permessi per la protezione della privacy;
Ottimizzata la scelta di modalità di risparmio energetico personalizzate;
Risolto un bug che causava la mancata segnalazione di messaggi non letti in modalità Super;
Risolto il problema dell’icona vuota con alcuni widget Google;

[Documenti]
Ottimizzato il layout di Remoto;
Modificate alcune opzioni relative alle cartelle;
Risolto il bug dell’icona errata per alcuni apk;

[Aggiornamento]
Ottimizzata la logica di download;
Migliorata la notifica di fallimento del download;

[Avvio]
Risolti alcuni problemi relativi al primo avvio.

AVVERTENZE

Prima di installare un aggiornamento è necessario accertarsi di avere un buon livello di batteria residua, almeno superiore al 30%.

Selezionare l’opzione “Cancella dati utente” porterà alla cancellazione dei dati personali (come contatti salvati sul telefono, email del client di sistema, etc.). Lo spazio interno dedicato a foto, video o musica rimarrà invece inalterato. Installare un firmware precedente a quello attualmente installato, richiede la selezione dell’opzione “Cancella dati utente”.

Scaricare l’aggiornamento con lo smartphone connesso alla rete 3G/4G potrebbe risultare in costi aggiuntivi, dunque consigliamo l’uso di una rete WiFi.

Prima di effettuare un aggiornamento è consigliabile effettuare un backup dei propri dati, soprattutto se il dispositivo contiene dati importanti.

Per evitare di arrecare danni al dispositivo, non spegnerlo o riavviarlo in fase di aggiornamento.

SCARICA L’AGGIORNAMENTO

Se vuoi installare l’aggiornamento manualmente, utilizza il file scaricabile qui sotto (dimensione: 777MB), copialo nella memoria del tuo smartphone ed aprilo con l’applicazione “Documenti”, in modo da avviare la procedura automatica di aggiornamento.

Vuoi informazioni più dettagliate sulla semplice procedura di aggiornamento? Clicca qui.

Questo aggiornamento è compatibile solo con il Meizu PRO 5 internazionale. Visita la sezione “Aggiornamenti” di questo blog per trovare l’ultimo aggiornamento disponibile per altri modelli di smartphone Meizu.

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare il file da Google Drive:

SCARICA ORA

Link alternativo per scaricare il file: Download.

Dubbi? Domande? Curiosità? Discuti con la community italiana sul forum ufficiale cliccando qui!